Nuovi combustibili, fonti rinnovabili e mobilità sostenibile: Ecospray ospita il progetto E-CO2

Il 29 settembre 2021 Ecospray ha ospitato una delegazione di partner del progetto E-CO2 - aziende, esperti, rappresentanti delle istituzioni e del Comune - presso l’impianto a Novi Ligure.

Durante la giornata, organizzata nell’ambito del progetto E-CO2 con la partecipazione di Scania e della stazione di rifornimento Ratti, la delegazione ha visitato il nostro impianto per upgrading del biogas da discarica e liquefazione del biometano presso la discarica SRT di Novi Ligure.

Accompagnati dal team Ecospray, sono stati approfonditi i diversi step che permettono di purificare il biogas e di liquefare il biometano. All’impianto è arrivato anche un autobus della flotta Tper, prodotto da Scania, che utilizza la tecnologia del metano liquido (LNG) ed è stato possibile assistere al rifornimento presso la stazione Ratti. Gli autobus a metano liquido infatti rappresentano una realtà presente sul mercato e sono una soluzione immediata in quanto carburante alternativo: l’utilizzo di BioLNG permette di raggiungere la completa sostenibilità di questa tecnologia, abbattendo ulteriormente le emissioni di CO2.

 

“Crediamo nell’uso del bio-LNG come carburante perché è carbon neutral e ci avvicina alla nostra idea di futuro, un pianeta a emissioni zero. Questa giornata ha suscitato molto interesse, ha reso tutti più consapevoli della necessità di lavorare insieme e cooperare per progetti che permettono di valorizzare l’economia circolare e le risorse”

Giorgio Copelli, direttore B.U. Industry & Renewables

L’evento ha rappresentato un momento di scambio e confronto su nuovi combustibili, fonti rinnovabili, mobilità sostenibile: tre punti cardine su cui si basa il progetto E-CO2, co-finanziato nell’ambito del POR-FESR 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna e del Fondo Sviluppo e Coesione FSC, che ha come obiettivo l’analisi della produzione ed utilizzo di combustibili sintetici a basso impatto ambientale valorizzando, a fini energetici, i processi di “cattura” di anidride carbonica.

Il progetto, coordinato dal Laboratorio ENEA CROSS-TEC di Bologna ed in partenariato con altri enti di ricerca (LEAP, CIDEA-UNIPR, CIRI-FRAME-UNIBO, ROMAGNA TECH) ed aziende focalizzate sulla sostenibilità energetica ed ambientale (TPER, ECOSPRAY, SIRAM-VEOLIA, BUZZI-UNICEM, IDROMECCANICA, HERA), fa da cardine a molti temi che guardano ad uno sviluppo energetico che si basa sulle fonti rinnovabili, come l’accumulo energetico (in chiave power to gas), il sector coupling e la tecnologia dell’idrogeno, che anche attraverso l’utilizzo della CO2 catturata da processo industriale può trovare un impiego in utenze già presenti sul mercato.

Il coordinatore del progetto E-CO2, Giuseppe Nigliaccio di ENEA ha affermato “La possibile sinergia tra tecnologie innovative sostenibili e filiere già presenti costituisce un elemento di assoluto interesse poiché può generare applicazioni in grado di velocizzare la penetrazione nel mercato delle soluzioni tecnologiche proposte. La giornata di oggi dimostra come una tecnologia LNG nella mobilità, sviluppata per un combustibile fossile, possa essere facilmente utilizzata anche per dei combustibili rinnovabili come il biometano liquido e, in prospettiva, anche con metano prodotto da idrogeno e CO2”.

Tra i presenti anche Franco Porcellacchia, Vicepresidente Sustainable Innovation and Infrastructural Development di Costa Crociere che ha sottolineato

come Costa Crociere siamo sempre stati particolarmente attenti alla ricerca e sviluppo di nuove tecnologie sostenibili per migliorare la performance ambientale delle nostre navi fino a raggiungere l’obiettivo di operazioni a zero emissioni. Per questo seguiamo con attenzione l’applicazione del bio-LNG in affiancamento all’LNG che già impieghiamo sulla nostra ammiraglia Costa Smeralda, a cui si aggiungerà presto Costa Toscana. Con la visita all‘impianto di Novi Ligure abbiamo toccato con mano un progetto di cui ci siamo occupati fin dai primi momenti e guardiamo con interesse alla collaborazione con Ecospray nell’ottica della innovazione sostenibile”.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti gli aggiornamenti grazie alla nostra newsletter trimestrale.

Menu

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.